Controindicazioni compresse per il trattamento della disfunzione erettile

Сontroindicazioni Сompresse

Quando non vanno assunti farmaci per il trattamento della disfunzione erettile

Cialis, Levitra, Viagra e Stendra rientrano nella categoria di farmaci inibitori della PDE5. I loro meccanismi d’azione e proprietà farmacologiche sono molto simili, per cui tutti questi farmaci per il trattamento della disfunzione erettile presentano analoghe controindicazioni.

Cialis, Viagra, Levitra e Stendra sono in grado di causare ipotensione o aumentare l’effetto di farmaci antipertensivi.

Pertanto, questi farmaci sono controindicati per il trattamento della disfunzione erettile unitamente all’assunzione contemporanea di farmaci per il trattamento di:

  • Dolori al torace, in particolare con nitrati (Gonitro, Isordil o Monoket);
  • Ipertensione polmonare, quali lo stimolatore della guanilato ciclasi solubile Adempas.

Nel caso in cui i potenziali benefici dei nitrati siano superiori al rischio di ipotensione, sarà possibile assumerli 12, 24 o 48 ore dopo la somministrazione di Stendra, Cialis, Levitra o Viagra (a seconda del farmaco che è stato assunto).

Inoltre, è controindicata l’assunzione di questi farmaci per il trattamento della disfunzione erettile a pazienti affetti da ipertensione verso uno o più componenti non attivi contenuti nelle compresse, tra cui:

  • Microcrystalline cellulose
  • Hypromellose
  • Magnesium stearate
  • Titanium dioxide.

Oltre ai vari ingredienti non attivi, queste compresse per il ripristino della virilità contengono inoltre vari componenti attivi di base. Se ad un paziente è stata in precedenza diagnosticata l’allergia ad un qualche farmaco, prima di assumere le compresse per il trattamento della disfunzione erettile, egli dovrà esser assolutamente al corrente della loro composizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *