Farmaci che causano la disfunzione erettile

Farmaci E Disfunzione Erettile

Il ricorso a farmaci rappresenta uno dei più diffusi fattori di rischio della disfunzione erettile. Nell’elenco di farmaci che provocano la disfunzione erettile rientrano: antistaminici, antipertensivi, oppioidi, antiandrogeni, antipsicotici e antidepressivi.

I risultati dei test clinici dimostrano che i farmaci antipertensivi della vecchia generazione sono in grado di provocare disturbi alla virilità maschile.

Fanno parte dell’elenco dei più diffusi farmaci antipertensivi:

  • Beta-bloccanti – Verapamil (Quasar)
  • Vasodilatatori – Clonidina (Catapresan)
  • Farmaci antiaritmici – Digossina (Cardioreg)
  • Diuretici – Indapamide (Millibar), Spironolattone (Aldactone).

Questi agenti antipertensivi contribuiscono alla riduzione nel lume delle arterie del pene, il che può portare alla compromissione della circolazione del sangue nel pene. I farmaci antipertensivi della nuova generazione quali Nebivololo (Nebilox), non esercitano effetti negativi sulla salute riproduttiva maschile.

Il meccanismo di sviluppo della disfunzione erettile assumendo farmaci antiandrogeni è legato alle sue proprietà in grado di ridurre la sintesi degli ormoni maschili. La carenza di testosterone causata dai farmaci antiandrogeni aumenta l’atrofia dei nervi cavernosi, cosa può rappresentare la causa dei disturbi della virilità.

Farmaci quali Ketoconazolo (Fidaket) o Cimetidina (Citimid), posseggono un’elevata attività antiandrogena e sono in grado di causare la Disfunzione Erettile. Nella maggior parte dei casi, durante il trattamento a base di antiandrogeni gli uomini riescono a mantenere la capacità di raggiungere l’erezione.

Anche la prolungata assunzione di analgesici oppioidi rappresenta un fattore di rischio di squilibrio ormonale che può inoltre causare la Disfunzione Erettile endocrina.

Problemi di virilità possono inoltre essere causati da analgesici quali:

  • Tramadolo (Dotran)
  • Metadone (Eptadone).

I problemi legati alla funzione sessuale maschile rappresentano uno dei più diffusi effetti collaterali di antipsicotici e antidepressivi, in particolare degli inibitori della ricaptazione della serotonina (SSRI).

  • I più popolari antipsicotici che causano la Disfunzione Erettile sono Olanzapina (Lazapir), Quetiapina (Bluquet) e Aripiprazolo (Abilify);
  • I problemi di virilità possono inoltre essere causati da antidepressivi quali Mirtazapina (Blumirtax), Bupropione (Zyban) или Venlafaxina (Efexor).

Questi farmaci esercitano un effetto diretto sul sistema nervoso centrale. In particolare, essi riducono l’attività dei ricettori della serotonina e dopamina che svolgono un ruolo importante nel meccanismo dell’erezione.

Altri farmaci che inibiscono l’attività del sistema nervoso centrale, in grado altresì di causare provvisoriamente la Disfunzione Erettile sono i seguenti antistaminici: Cimetidina (Biomag), Prometazina (Allerfen), Ranitidina (Dolilux).

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami